Giulia Seri

Nasce a Roma nel 1988 e dal 2008 vive e lavora a Firenze.
Dopo la laurea in biologia studia pittura alla Art Students League di New York. Nel 2017 ottiene una borsa di studio alla scuola internazionale di arte grafica “il Bistone” di Firenze.
Ha partecipato a mostre collettive e personali in Italia e all’estero, a residenze d’artista e ha ottenuto diversi riconoscimenti a premi nazionali e internazionali, tra i più rilevanti “Koschatzky Art Award”, “Combat Prize 2021.

Opera “Tavola anatomica”
Un lavoro che spazia dalla casualità alla base dei processi di formazione della vita fino ad un punto di vista prettamente umano, dove la figurazione pone l’accento sulla sofferenza rispetto alla caducità dell’esistenza. I riferimenti ancestrali e mitologici evidenziano le radici profonde del pensiero umano sul proprio esistere. Le opere hanno funzione apotropaica, esorcizzano fantasmi passati e futuri; sono preghiere ex voto, talvolta incantesimi, magie per dimenticare o trasformarsi.

  • Data
    24/05/2022

Link Permanente
https://www.sorellefestival.it/resource/giulia-seri/
Sorelle Festival è una rassegna
dedicata alla figura femminile
e alla parità di genere

© 2020 Tutti i diritti riservati. Webmaster